Lucca News 24

Il 29 agosto arrivano i The Kolors sul palco del Foro Boario

Cultura e spettacolo In evidenza

Il “Cabriolet Panorama Tour” dei The Kolors sarà il protagonista assoluto della serata musicale di domenica 29 agosto, che chiuderà le quattro giornate di “Ripartire Festival- il bello di essere giovani” al Foro Boario.

La band multiplatino, cresciuta all’interno della scena milanese dei club underground, vincitrice nel 2015 della serie televisiva “Amici”, dopo il successo ottenuto con brani come “Pensare male”, “Los Angeles”, “Non è vero” e “Mal di gola” e i primi posti della classifica radio, torna col nuovo singolo Electro Funk “Cabriolet Panorama” ed è pronta a portare sul palco del Foro Boario i suoi più grandi successi per la serata finale del festival voluto, pensato e realizzato per una ripartenza che veda veramente protagonisti i giovani e la loro creatività.

Il concerto, che si preannuncia come evento da tutto esaurito, inizierà alle 21.30 e sarà preceduto nel pomeriggio da una serie di workshop (a partire dalle 17.30) e da un talk alle 19.00. Il tema su cui si incentrerà la giornata, e che vedrà susseguirsi una serie di interventi qualificati, è quello della comunicazione, della scuola e della cultura, di grande rilevanza per l’universo giovanile.

“Ogni giornata del Festival – spiegano il consigliere con delega alle politiche giovanili Daniele Bianucci e l’assessore alla cultura Stefano Ragghianti – è stata pensata per stimolare la riflessione e il dibattito su tematiche di particolare interesse per le ragazze e i ragazzi. Accanto a questo la musica, quella di band emergenti locali che sul palco del Foro Boario avranno l’opportunità di esibirsi di fronte a un pubblico vero, e quella di gruppi già affermati e molto amati dai giovani, come appunto i The Kolors, che offriranno sicuramente uno spettacolo di grande qualità. L’auspicio nostro e di tutta l’amministrazione comunale è che queste quattro giornate della prima edizione del festival mettano in circolo nuova energia e creatività, per una ripartenza che non può essere data senza l’apporto dei giovani”.

L’ingresso al festival Ripartire è libero, ma è necessario avere il green pass, utilizzare la mascherina e rispettare le distanze di sicurezza. Per rendere più spedite le operazioni di entrata ai talk, ai workshop e ai concerti è consigliata la prenotazione su www.tocket.org. Informazioni su pagina Fb e Instagram di Ripartire Festival.

Tag:

Potrebbe interessarti anche…