Lucca News 24

Murabilia ci fa scoprire i segreti delle orchidee

Cultura e spettacolo In evidenza

Tutti i segreti delle orchidee, li scopriremo giovedì 12 agosto, alle 21, in una videoconferenza gratuita su Zoom  (prenotazione on line  dal www.murabilia.com/orizzonte-murabilia/) insieme ad Alberto Grossi, plantsman, consigliere A.I.O (Associazione Italiana di Orchidologia), coltivatore di orchidee da 30 anni che ci aiuterà a capire queste splendide piante in “Orchidee: un mondo… il loro mondo”.

Proseguono gli appuntamenti on line con Orizzonte Murabilia, il ciclo di webinair gratuitiche ci accompagnerà fino alla manifestazione che dal 3 al 5 settembre celebra la ventesima edizione della mostra mercato del giardinaggio, organizzata da Lucca Crea e Comune di Lucca, sulle Mura urbane. Orizzonte Murabilia coinvolge esperti paesaggisti, vivaisti, garden designer, giardinieri, chef, ricercatori e ingegneri, pronti a svelare i propri segreti. Alberto Grossi, ci guiderà alla scoperta di un mondo sconfinato di orchidee straordinarie, spesso ingiustamente considerate difficili, molte delle quali generose di fioriture, colori e profumi se sapremo rispettare poche semplici regole di coltivazione che il “super esperto” ci insegnerà. Con oltre 800 generi e circa 28mila specie, le orchidee rappresentano una delle famiglie vegetali di maggior successo che ha colonizzato quasi ogni habitat del pianeta avendo sviluppato un’incredibile varietà di forme che spesso ospitiamo nelle nostre case.  

Intanto Murabilia si prepara al grande ventennale. Per rendere la mostra mercato ancora più unica, saranno realizzati speciali “tavoli tematici”: vere piccole mostre gioiello che raccolgono in uno stesso spazio decine e decine di piante della stessa varietà. Fra le eccezionalità di quest’anno la selezione di varietà di “rosa alimentare”, le più gustose, profumate e ricche di aromi speziati, non solo belle ma anche buone. Oltre a queste scopriamo anche i crisantemi alimentari da tutto il mondo, in una collezione multiforme e multicolore; protagoniste anche le lenticchie d’acqua, piante minuscole, che potrebbero rappresentare il cibo del futuro: un inaspettato aiuto per risolvere problematiche ambientali e produrre materie prime alimentari pregiate, utilizzate da Israele ricca di aminoacidi essenziali, polifenoli, Vitamina A e B, ferro e zinco, acido folico capace, secondo gli studi condotti dall’Università Ben-Gurion del Negev di abbassare la glicemia nel sangue. Poi ancora: le piante vedette novità proposte dagli espositori; le piante innovative per l’orto specie insolite, esotiche e della tradizione; l’oro del pomodoro, raccolta di pomodori diversi per promuovere la conoscenza e la riscoperta di un prodotto non standardizzato per chi ama i sapori veri.

I prossimi incontri di Orizzonte Murabilia:  e come farlo convivere con il nostro. Il 19 agosto, l’ingegnere, plantsman e garden designer Maurizio Usai, in “Tavolozze vegetali: tra esigenze funzionali e finalità espressive”, e a chiudere il ciclo il 26 agosto, Luca Braglia, ricercatore al CNR-IBBA Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria di Milano e organizzatore di Borgoplantarum, ci svelerà i alcuni segreti con “La lenticchia d’acqua nuove frontiere ed opportunità: tra scienza di base ed applicata”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche…