Lucca News 24

Terminata la rampa del ponte di via dei Bocchi

Cronaca In evidenza

Il ponte sul rio Casale situato in via dei Bocchi a Segromigno in Piano costruito nel 2014 dal Consorzio di Bonifica per garantire la sicurezza idraulica del territorio capannorese è ora più accessibile a persone con disabilità, ciclisti e pedoni. E’ infatti pronta e  già utilizzabile la nuova rampa ciclo-pedonale, realizzata dall’amministrazione comunale con un investimento di 65 mila euro, che ha  sostituito l’ attraversamento pedonale con gradini in calcestruzzo che era presente sul lato est del ponte.

“Grazie a questo intervento necessario e atteso da tempo dai cittadini abbiamo reso più accessibile il ponte di via dei Bocchi anche alle persone con disabilità, ai ciclisti e ai pedoni che devono attraversarlo con carrozzine e passeggini favorendo quindi l’utilizzo di questa infrastruttura – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. La presenza dei gradini era  infatti un reale ostacolo all’attraversamento del ponte per molte persone creando vari disagi, che ora, grazie alla costruzione della nuova rampa sono stati eliminati”.

La nuova rampa di pendenza inferiore all’8%, è idonea per essere utilizzata dalle persone con disabilità e  facilita anche il transito dei ciclisti e dei pedoni con passeggini e carrozzine. Larga 1,5 metri è composta da un pianerottolo orizzontale di interruzione ogni 10 metri di lunghezza: la struttura è stata quindi realizzata in tre tratti separati da pianerottoli intermedi. La nuova rampa è asfaltata ed ha un corrimano di protezione in acciaio simile a quello esistente ed è stata costruita in affiancamento ai muri in cemento armato della rampa carrabile esistente, ma è separata da  questa tramite un giunto sismico della larghezza di 3 centimetri. Il marciapiede a livello stradale è stato pavimentato con autobloccanti.

Tag:

Potrebbe interessarti anche…